Micromitter fai da te trasmettitore FM stereo

Finalmente - un trasmettitore FM stereo che è uno spuntino per allineare.

Questa nuova FM stereo Micromitter è in grado di trasmettere segnali di buona qualità su una gamma di circa 20 metri. E 'ideale per la musica trasmissione da un lettore CD o da qualsiasi altra fonte in modo che possa essere raccolto in un altro luogo.

Ad esempio, se non si dispone di un lettore CD in te auto, è possibile utilizzare il Micromitter per trasmettere segnali da un lettore CD portatile per la radio della tua auto. In alternativa, si potrebbe desiderare di utilizzare il Micromitter per trasmettere segnali dal lettore CD sala da pranzo di un ricevitore FM situato in un'altra parte della casa o in piscina.

Poiché si basa su un singolo circuito integrato, questa unità è uno spuntino di costruire e si adatta facilmente in una piccola scatola di plastica utility. Si trasmette sulla banda FM (cioè, 88-108MHz) in modo che il suo segnale può essere ricevuto su qualsiasi sintonizzatore FM standard o radio portatile.

Tuttavia, a differenza di precedenti trasmettitori FM pubblicati nella Silicon chip, questo nuovo design non è continuamente variabile sopra la banda di trasmissione FM. Invece, un DIP switch 4 vie viene utilizzato per selezionare una delle 14 frequenze preimpostate. Questi sono disponibili in due gamme che coprono da 87.7-88.9MHz e 106.7-107.9MHz in passi 0.2MHz.

Non ci sono bobine di sintonia

Clicca per ingrandire l'immagine

Fig.1: schema a blocchi del trasmettitore BH1417F Rohm IC stereo FM. Il testo spiega come funziona.

Abbiamo pubblicato un trasmettitore FM stereo in chip di silicio nel mese di ottobre 1988 e seguito con una nuova versione in aprile 2001. Soprannominata la Minimitter, queste versioni precedenti erano basate sul popolare Rohm BA1404 IC che non viene prodotto più.

Su entrambe queste unità precedenti, la procedura di allineamento richiede un'accurata regolazione delle lumache sintonizzazione ferrite entro due bobine (una bobina oscillatore e una bobina di filtro), in modo che l'uscita RF corrisponde alla frequenza selezionata sul ricevitore FM. Tuttavia, alcuni costruttori hanno avuto difficoltà con questo, perché l'aggiustamento era abbastanza sensibile.

In particolare, se si ha un ricevitore FM digitale (cioè, sintetizzato), si doveva impostare il ricevitore ad una particolare frequenza e poi accuratamente sintonizzare la frequenza di trasmissione "attraverso" esso. Inoltre, c'era una interazione tra le regolazioni bobina dell'oscillatore e filtra e questo confuso alcune persone.

Tale problema non esiste su questo nuovo design, poiché non vi è alcuna procedura di allineamento di frequenza. Invece, tutto quello che dovete fare è impostare la frequenza di trasmissione tramite l'interruttore DIP 4-way e poi dial-up la frequenza programmata sul sintonizzatore FM.

Dopo di che, è solo una questione di regolazione di una sola bobina durante l'impostazione del trasmettitore, da impostare per il funzionamento corretto RF.

Caratteristiche migliorate

Il nuovo Micromitter FM stereo è ora cristallo-locked il che significa che l'unità non deriva fuori frequenza nel corso del tempo. Inoltre, la distorsione, separazione stereo, rapporto segnale-rumore e bloccaggio stereo sono molto migliorata in questa nuova unità rispetto ai disegni precedenti. Il pannello ha specifiche ulteriori dettagli.

BH1417F trasmettitore IC

Clicca per ingrandire l'immagine

Fig.2: questa frequenza rispetto al terreno pianeggiante di uscita mostra il livello composito (pin 5). Il 50ms pre-enfasi intorno 3kHz provoca l'aumento della risposta, mentre il 15kHz passa-basso roll off produce la caduta in risposta sopra 10kHz.

Al centro del nuovo design è il BH1417F FM IC trasmettitore stereo fatta dal Rhom Corporation. Come già accennato, si sostituisce l'ormai difficile trovare BA1404 che è stato utilizzato nei disegni precedenti.

Fig.1 mostra le caratteristiche interne del BH1417F. Esso include tutta la circuiteria di elaborazione necessaria per la trasmissione FM stereo e anche la sezione di controllo cristallo che fornisce precise aggancio in frequenza.

Come si vede, il BH1417F comprende due sezioni di elaborazione audio separati, per i canali sinistro e destro. Il segnale audio del canale sinistro viene applicato al pin 22 del chip, mentre il segnale del canale destro viene applicato al pin 1. Questi segnali audio vengono quindi applicati ad un circuito di pre-enfasi che amplifica le frequenze sopra una costante di tempo 50ms (cioè quelle frequenze superiori 3.183kHz) prima della trasmissione.

Fondamentalmente, pre-enfasi viene utilizzato per migliorare il rapporto segnale-rumore del segnale FM ricevuto. Funziona utilizzando un circuito di de-enfasi complementare nel ricevitore per attenuare le frequenze Alti aumentati dopo demodulazione, in modo che la risposta in frequenza viene ripristinata. Allo stesso tempo, anche questo riduce significativamente il sibilo che altrimenti sarebbero evidenti nel segnale.

La quantità di pre-enfasi viene impostata dal valore dei condensatori collegati ai piedini 2 & 21 (nota: il valore della costante di tempo = 22.7kΩ x il valore della capacità). Nel nostro caso, si usa condensatori 2.2nF per impostare la pre-enfasi per 50μs che è lo standard FM australiano.

Segnale di limitazione è prevista anche all'interno della sezione di pre-enfasi. Ciò comporta attenuando i segnali di sopra di una certa soglia, per evitare di sovraccaricare le seguenti fasi. Che a sua volta impedisce sovra-modulazione e riduce la distorsione.

I segnali pre-enfatizzato per i canali sinistro e destro vengono poi elaborati attraverso due fasi filtro passa-basso (LPF), che rotolano fuori la risposta di cui sopra 15kHz. Questa attenuazione è necessario limitare la larghezza di banda del segnale FM ed è lo stesso limite di frequenza utilizzata dai trasmettitori trasmissione FM commerciali.

Clicca per ingrandire l'immagine

Fig.3: lo spettro di frequenza del segnale composito stereo FM. Si noti il ​​picco del tono pilota 19kHz.

Le uscite dei LPFs sinistro e destro sono a loro volta applicati a un blocco multiplex (MPX). Questo è utilizzato per produrre efficacemente somma (sinistra più a destra) e la differenza (sinistra - destra) i segnali che vengono poi modulati su un supporto 38kHz. Il vettore viene poi soppresso (o rimosso) per fornire un segnale di portante soppressa doppia banda laterale. Si è poi mescolato in un blocco di somma (+) con un tono 19kHz pilota per dare un segnale di uscita composito (con codifica stereo completo) al pin 5.

La fase e il livello del tono pilota 19kHz vengono impostati tramite un condensatore al pin 19.

Fig.3 mostra lo spettro del segnale stereo composito. Il segnale (L + R) occupa la gamma di frequenza da 0-15kHz. Al contrario, il segnale portante soppressa doppia banda laterale (LR) ha una banda laterale inferiore che si estende da 23-38kHz ed una banda laterale superiore da 38-53kHz. Come notato, il vettore 38kHz non è presente.

Il tono 19kHz pilota è presente, tuttavia, che viene usato nel ricevitore FM per ricostruire la sottoportante 38kHz modo che il segnale stereo può essere decodificato.

Il segnale 38kHz multiplex e tono pilota 19kHz sono derivati ​​dividendo lungo il oscillatore a cristallo 7.6MHz situato a perni 13 & 14. La frequenza viene prima diviso per quattro per ottenere 1.9MHz e poi diviso per 50 avere 38kHz. Questo viene poi diviso per due per derivare il tono 19kHz pilota.

Inoltre, il segnale è diviso per 1.9MHz 19 invia un segnale 100kHz. Questo segnale viene quindi applicato al rivelatore di fase che controlla anche l'uscita del contatore del programma. Questo contatore programma è in realtà un divisore programmabile che fornisce in uscita un valore diviso basso del segnale RF.

Il rapporto di divisione di questo contatore viene impostato dai livelli di tensione a ingressi D0-D3 (pin 15-18). Ad esempio, quando D0-D3 sono tutti bassi, il contatore programmabile divide per 877. Così, se l'oscillatore RF è in esecuzione al 87.7MHz, l'uscita diviso dal contatore sarà 100kHz e ciò corrisponde alla frequenza diviso a dall'oscillatore a cristallo 7.6MHz (cioè, 7.6MHz diviso per 4 diviso per 19).

Clicca per ingrandire l'immagine

Fig.4: il circuito completo del stereo FM Micromitter. DIP switch S1-S4 impostare la frequenza dell'oscillatore RF e questo è comandato dall'uscita PLL al pin 7 di IC1. Questa uscita pilota Q1 che a sua volta applica una tensione di controllo per VC1 per variare la sua capacità. L'uscita audio composito a pin 5 fornisce la modulazione di frequenza.

In pratica, l'uscita del rivelatore di fase a pin 7 produce un segnale di errore per controllare la tensione applicata ad un diodo varicap. Questo diodo varicap (VC1) è illustrato nello schema del circuito principale (Fig.4) e fa parte del l'oscillatore RF al pin 9. La sua frequenza di oscillazione è determinata dal valore della induttanza e la capacità in parallelo totale.

Dal momento che il diodo varicap fa parte di questa capacità, siamo in grado di modificare la frequenza oscillatore RF variando il suo valore. Nel funzionamento, la capacità del diodo varicap varia in proporzione alla tensione DC applicata ad esso per l'uscita del rivelatore di fase PLL.

In pratica, il rivelatore di fase regola la tensione varicap modo che la frequenza dell'oscillatore RF divisa è 100kHz all'uscita program counter. Se la frequenza RF derive alta, la frequenza di uscita dagli aumenti divisore programmabile e rivelatore di fase "vedranno" un errore tra questo e la 100kHz fornito dalla divisione cristallo.

Come risultato, il rivelatore di fase riduce la tensione continua applicata al diodo varicap, aumentando così la sua capacità. E questo a sua volta riduce la frequenza dell'oscillatore per riportarlo in "lock".

Viceversa, se la frequenza RF derive bassa, l'uscita divisore programmabile sarà inferiore 100kHz. Ciò significa che il rivelatore di fase ora aumenta la tensione continua applicata al varicap per diminuire la sua capacità e aumentare la frequenza RF. Come risultato, questa disposizione di feedback PLL assicura che l'uscita divisore programmabile rimane fissato 100kHz e garantisce così la stabilità dell'oscillatore RF.

Modificando il divisore programmabile possiamo cambiare la frequenza RF. Così, per esempio, se si imposta il divisore per 1079, l'oscillatore RF deve funzionare al 107.9MHz per l'uscita divisore programmabile di rimanere al 100kHz.

Modulazione di frequenza

Naturalmente, per trasmettere informazioni audio, dobbiamo frequenza modulare l'oscillatore RF. Facciamo che modulando la tensione applicata al diodo varicap usando l'uscita del segnale composito a pin 5.

Si noti, tuttavia, che la frequenza media dell'oscillatore RF (cioè, la frequenza portante) rimane fisso, come stabilito dal divisore programmabile (o program counter). Come risultato, il segnale FM trasmesso varia lati della frequenza portante in base al livello del segnale composito - cioè, è modulato in frequenza.

Bandpass opzione Filtro

Abbiamo progettato il circuito stampato in modo che possa accettare un filtro passa-banda diversa al pin di uscita RF 11 di IC1. Questo filtro è fatta da Soshin Electronics Co. ed è etichettato GFWB3. Si tratta di un piccolo filtro passa-banda stampata 3-terminale e opera nella banda di frequenza 76-108MHz.

Il vantaggio di utilizzare questo filtro è che ha un'attenuazione molto più ripido sopra e sotto la banda FM. Ciò si traduce in minori interferenze banda laterale ad altre frequenze. Lo svantaggio è il filtro è molto difficile da ottenere.

In pratica, il filtro sostituisce il condensatore 39pF, con il terminale di terra centrale del filtro collegamento alla scheda PC terra. Ecco perché c'è un buco tra i conduttori del condensatore 39pF. I condensatori 39pF e 3.3pF e gli induttori 68nH e 680nH non sono quindi necessari, mentre l'induttore 68nH viene sostituito con un ponticello.

Circuito dettagli

Clicca per ingrandire l'immagine

Fig.5 (a): Questo diagramma mostra come le quattro parti a montaggio superficiale sono installati sul lato rame della scheda PC. Assicurarsi che IC1 & VC1 siano orientati correttamente.

Fare riferimento ora alla Fig.4 il ciclo completo della FM stereo Micromitter. Come previsto, IC1 costituisce la parte principale del circuito con una manciata di altri componenti aggiunti per completare il trasmettitore stereo FM.

I segnali di ingresso audio sinistro e destro vengono alimentati in via 1μF condensatori bipolari e poi applicate a attenuatore circuiti composti da resistenze 10kΩ fissi e 10kΩ trimmer (VR1 e VR2). Da lì, i segnali sono accoppiati in perni 1 & 22 di IC1 via 1μF condensatori elettrolitici.

Si noti che i condensatori bipolari 1μF sono inclusi per evitare che il flusso di corrente continua a causa di eventuali offset DC sulle uscite fonte del segnale. Allo stesso modo, i condensatori 1μF sui pin 1 & 22 sono necessari per prevenire corrente continua nelle trimmer, dal momento che questi due punti di ingresso sono polarizzate a metà-fornitura. Questa guida mezza di alimentazione viene disaccoppiato mediante un condensatore 10μF al pin 4 di IC1.

I condensatori pre-enfasi 2.2nF sono a perni 2 & 21, mentre i condensatori 150pF a perni 3 & 20 impostare il passa-basso punto di filtro rolloff. Il livello pilota può essere impostato con un condensatore al pin 19 - tuttavia, questo non è solitamente necessario in quanto il livello è generalmente molto adatto senza aggiungere il condensatore.

Infatti, aggiungendo un condensatore qui solo riduce la separazione stereo perché la fase del tono pilota viene alterato rispetto al tasso multiplex 38kHz.

L'oscillatore 7.6MHz è formata collegando un cristallo 7.6MHz tra i pin 13 & 14. In pratica, questo cristallo è collegato in parallelo con uno stadio invertitore interna. Il cristallo imposta la frequenza di oscillazione, mentre i condensatori 27pF fornire il corretto caricamento.

Clicca per ingrandire l'immagine

Fig.5 (b): ecco come installare le parti sulla parte superiore della scheda PC per costruire la versione plugpack-alimentata. Si noti che IC1, VC1 e gli induttori 68nH & 680nH sono dispositivi di montaggio in superficie e sono montati sul lato rame della scheda, come mostrato nella Fig.5 (a)

Il divisore programmabile (o program counter) viene impostato mediante gli interruttori a perni 15, 16, 17 & 18 (D0-D3). Questi ingressi sono normalmente tenuti ad alta attraverso resistenze 10kΩ e tirato basso quando gli interruttori sono chiusi. Tabella 1 mostra come gli interruttori sono impostati per selezionare una delle 14 frequenze di trasmissione diversi.

L'uscita oscillatore RF è al pin 9. Si tratta di un oscillatore Colpitts ed è sintonizzato con L1 induttore, i condensatori 33pF & 22pF fisse e diodo varicap VC1.

Il condensatore fisso 33pF svolge due funzioni. In primo luogo, blocca la tensione continua applicata al VC1 per evitare corrente di fluire in L1. E secondo, perché è in serie con VC1, riduce l'effetto delle variazioni di capacitanza varicap, come "visto" dal perno 9.

Questo, a sua volta, riduce la gamma di frequenza complessiva dell'oscillatore RF a causa di variazioni della tensione di controllo varicap e permette un migliore fase di controllo del ciclo della serratura.

Allo stesso modo, il condensatore 10pF impedisce il flusso di corrente continua in L1 dal pin 9. Il suo valore basso significa anche che il circuito sintonizzato è solo debolmente accoppiati e questo permette un fattore Q superiore per il circuito accordato e più facile avviamento dell'oscillatore.

Modulando l'oscillatore

Clicca per ingrandire l'immagine

Fig.6: ecco come modificare la scheda per la versione a batteria. E 'solo una questione di tralasciando D1, ZD1 & REG1 e l'installazione di un paio di link filo.

Il segnale di uscita composita appare al pin 5 ed è alimentato tramite un condensatore 10μF a trimpot VR3. Questo trimmer regola la profondità di modulazione. Da lì, il segnale attenuato è alimentato attraverso un altro condensatore 10μF e due resistenze 10kΩ a diodo varicap VC1.

Come accennato in precedenza, la fase di controllo del ciclo della serratura (PLL) di uscita al pin 7 è utilizzato per controllare la frequenza portante. Questa unità di uscita alto guadagno transistore Darlington Q1 e questo, a sua volta, si applica una tensione di controllo per VC1 tramite due resistori serie 3.3kΩ e la resistenza di isolamento 10kΩ.

Il condensatore 2.2nF alla giunzione delle due resistenze 3.3kΩ fornisce filtraggio ad alta frequenza.

Ulteriori filtraggio è fornita dal condensatore 100μF e resistenza 100Ω collegati in serie tra base e collettore di Q1. La resistenza 100Ω permette al transistore di rispondere ai cambiamenti transitori, mentre il condensatore 100μF fornisce filtraggio a bassa frequenza. Ulteriore filtraggio ad alta frequenza è fornita dal condensatore 47nF collegato direttamente tra base e collettore di Q1.

Il resistore 5.1kΩ collegato alla rotaia 5V fornisce il carico di collettore. Questa resistenza tira alto collettore di Q1 quando il transistor è spento.

Uscita FM

L'uscita RF modulata appare pin 11 e viene alimentata ad un filtro passa-banda LC passivo. Il suo compito è quello di rimuovere eventuali armoniche prodotte dalla modulazione e nell'output oscillatore RF. In sostanza, il filtro passa frequenze nella banda 88-108MHz ma rotola via frequenze del segnale sopra e sotto di questo.

Il filtro ha una impedenza nominale di 75Ω e questo corrisponde sia uscita pin 1 di IC11 e il seguente circuito attenuatore.

Due 39Ω resistenze in serie e un resistore di shunt 56W formano l'attenuatore e questo riduce il livello del segnale in antenna. Questo attenuatore è necessario per garantire che il trasmettitore opera al limite legale consentito di 10μW.

Alimentazione elettrica

Clicca per ingrandire l'immagine

Fig.7: Questo diagramma mostra i dettagli di bobina a bobina L1. Il primo dovrà essere tagliato in modo che si trovi più di 13mm sopra la superficie della scheda. Utilizzare sigillante siliconico al titolare precedente in posizione, se necessario.

Alimentazione per il circuito è derivato sia da un 9-16V DC plugpack o una batteria 6V.

Nel caso di una fornitura plugpack, la potenza è alimentato in via / off S5 e diodo D1 che fornisce una protezione inversione di polarità su. ZD1 protegge il circuito contro transitori ad alta tensione, mentre regolatore REG1 fornisce una costante rail + 5V per alimentare il circuito.

In alternativa, per il funzionamento a batteria, ZD1, D1 e REG1 non vengono utilizzati e il tramite connessioni per D1 e REG1 sono in cortocircuito. La fornitura massimo assoluto per IC1 è 7V, così il funzionamento a batteria 6V è adatto; ad esempio 4 x cellule AAA in un supporto di AAA 4 x.

Costruzione

Una singola scheda PC codificato 06112021 e misura solo 78 x 50mm contiene tutte le parti per il Micromitter. Questo è alloggiato in una custodia in plastica misura 83 x 54 x 30mm.

In primo luogo, verificare che la scheda PC si adatta perfettamente nella cassa. Gli angoli possono avere bisogno di essere modellato per adattarsi sopra i pilastri angolari sulla scatola. Fatto questo, controllare che i fori per la presa DC e perni presa RCA sono il formato corretto. Se l'ex di L1 non ha una base (vedi sotto), è montato spingendolo in un buco che è appena sufficientemente stretto per tenerlo in posizione. Verificare che questo foro ha il diametro corretto.

Fig.5 (a) e Fig.5 (b) mostrano come le parti sono montati sulla scheda PC. Il primo lavoro è quello di installare diversi componenti a montaggio superficiale sul lato rame della scheda PC. Queste parti comprendono IC1, VC1 e due induttori.

Avrete bisogno di un ferro a punta fine saldatura, pinzette, una forte luce e una lente di ingrandimento per questo lavoro. In particolare, la punta saldatore dovrà essere modificato mediante deposito di una forma giravite sottile.

Clicca per ingrandire l'immagine

È meglio installare le quattro parti a montaggio superficiale prima (compreso il IC), prima di installare le parti restanti sulla parte superiore della scheda PC. Si noti come il corpo del cristallo si trova attraverso le due resistenze 10kΩ adiacenti (foto a sinistra).

IC1 e il diodo varicap (VC1) sono dispositivi polarizzati, in modo da essere sicuri di orientarli come indicato sulla sovrapposizione. Ogni parte è installato tenendolo in posizione con le pinzette e poi saldare un conduttore (o pin) prima. Tale fatto, verificare che il componente sia correttamente posizionato prima saldatura accuratamente il cavo rimanente (s).

Nel caso del circuito integrato, è meglio prima leggermente tin parte inferiore di ciascuno dei suoi perni prima di metterlo sulla scheda PC. E 'quindi solo una questione di riscaldamento di ogni piombo con la punta saldatore per saldare in posizione.

Assicurarsi di utilizzare una forte luce e una lente di ingrandimento per questo lavoro. Questo non solo per rendere il lavoro più facile, ma vi permetterà anche di verificare ogni connessione come è fatto. In particolare, assicurarsi che non vi siano cortocircuiti tra tracce adiacenti o perni IC.

Infine, utilizzare il multimetro per verificare che ogni pin è infatti collegato alla sua rispettiva traccia sulla scheda PC.

Le restanti parti sono tutti montati sul lato superiore della scheda PC nel modo usuale. Se si sta costruendo la versione plugpack-alimentata, seguire lo schema di sovrapposizione mostrato in Fig.5. In alternativa, per la versione a batteria, lasciare fuori presa ZD1 e la DC e sostituire D1 & REG1 con collegamenti a filo come mostrato in Fig.6.

Assemblaggio Top

Iniziare l'assieme di primo installando le resistenze e collegamenti a filo. Tabella 3 mostra i codici colore resistore, ma si consiglia inoltre di utilizzare un multimetro digitale per controllare i valori. Si noti che la maggior parte delle resistenze sono montati sull'estremità per risparmiare spazio.

Una volta che le resistenze sono, installare pali di PC in uscita antenna e il GND TP e punti di prova TP1. In questo modo sarà molto più facile per la connessione a questi punti più avanti.

Successivamente, installare trimmer VR1-VR3 e per le prese RCA PC-montaggio. La presa DC, diodo D1 e ZD1 può quindi essere inserito per la versione plugpack-alimentata.

I condensatori possono andare in prossimo, avendo cura di installare i tipi elettrolitici con la polarità corretta. La NP (non polarizzato) o bipolare (BP) tipi elettrolitici possono essere installate in entrambi i modi. Spingerli fino in fondo nelle loro fori di montaggio, in modo che si siedono non più di 13mm sopra la scheda PC (questo è quello di consentire il coperchio per adattarsi correttamente quando le batterie AAA sono montati sotto la scheda PC all'interno della scatola).

I condensatori ceramici possono essere installati anche in questa fase. Tabella 2 mostra i loro codici di marcatura, per rendere più facile per voi di identificare i valori.

Coil L1

Fig.7 mostra i dettagli di bobina a bobina L1. Esso comprende 2.5 scopre di 0.5 - 1mm filo di rame smaltato (ECW) avvolto su una bobina sfruttato ex dotato di un proiettile di ferrite F29. In alternativa, si può anche usare qualsiasi commercialmente fatto 2.5 spire variabile.

Due tipi di formatori sono disponibili - uno con una base 2 pin (che può essere saldato direttamente alla scheda PC) e uno che viene senza una base. Se il primo ha una base, in primo luogo deve essere ridotto di circa il 2mm, in modo che la sua altezza totale (compresa la base) è 13mm. Questo può essere fatto utilizzando un seghetto a denti fini.

Fatto questo, il vento la bobina, terminare le estremità direttamente sui pin e saldare la bobina in posizione. Si noti che le spire sono adiacenti l'uno all'altro (cioè, la bobina è vicino ferita).

Clicca per ingrandire l'immagine

Questa foto mostra come il caso si è esercitato a prendere la prese RCA, la presa di corrente e il cavo antenna.

In alternativa, se la prima non hanno una base, tagliare il collare ad una estremità, quindi praticare un foro nella scheda PC nella posizione L1 in modo che il primo è stretto. Tale fatto, spingere il primo nel suo foro, quindi avvolgere la bobina in modo che la disponibilità di avvolgimento siede sulla superficie superiore del bordo.

Assicurarsi di spogliare l'isolamento dal filo termina prima saldatura dei cavi alla scheda PC. Alcuni tocchi di silicone sigillante possono poi essere utilizzati per garantire che gli ex soggiorni bobina a posto.

Infine, la lumaca ferrite può essere inserito nel primo e avvitato in modo che la sua parte superiore è circa a filo con la parte superiore del primo. Utilizzare un adeguato strumento di plastica o di allineamento in ottone per avvitare la lumaca - un cacciavite ordinaria può rompere la ferrite.

Cristallo X1 ora può essere installato. Questo è montata prima piegatura suoi lead 90 gradi, in modo che si trovi orizzontalmente attraverso le due resistenze 10kΩ adiacenti (vedi foto). Il gruppo della scheda può ora essere completata con l'installazione del DIP switch, transistor Q1, regolatore (REG1) e il cavo dell'antenna.

L'antenna è semplicemente un tipo dipolo semionda. Si compone di una lunghezza di filo 1.5m collegamento isolato, ad un'estremità saldata al terminale dell'antenna. Questo dovrebbe dare buoni risultati per quanto riguarda raggio di trasmissione è interessato.

Preparazione del caso

L'attenzione può essere rivolta al caso in plastica. Ciò richiede fori ad una estremità per accogliere le prese RCA, più fori all'altra estremità del cavo antenna e la presa di corrente continua (se utilizzato).

Inoltre, un foro devono essere praticati nel coperchio per l'interruttore di alimentazione.

Clicca per ingrandire l'immagine

Il circuito può essere alimentato da 4 x cellule 1.5V AAA se si desidera effettuare l'unità portatile. Si noti che il supporto della batteria richiede alcune modifiche al fine di adattare tutto all'interno del caso (vedi testo).

E 'anche necessario rimuovere le modanature laterali interne lungo le pareti del caso ad una profondità di 15mm sotto del bordo superiore della scatola, al fine di adattarsi alla scheda PC. Abbiamo usato uno scalpello affilato per rimuovere questi, ma un piccolo macinino potrebbe essere usato al posto. Fatto questo, è anche necessario rimuovere le costole finali sotto il coperchio per chiarire le cime delle prese RCA e DC. L'etichetta del pannello frontale può essere collegato al coperchio.

La versione a batteria ha una cella di porta-AAA montato capovolto nella scatola, con la base del supporto a contatto con il lato rame della scheda PC. C'è spazio appena sufficiente per questo supporto e la scheda PC di montare all'interno del caso con le seguenti clausole:

(1). Tutti i componenti ad eccezione di interruttore di alimentazione S5 non deve sporgere al di sopra della superficie della scheda PC di oltre 13mm. Ciò significa che i condensatori elettrolitici devono sedersi vicino alla scheda PC e che L1 l'ex deve essere tagliato alla lunghezza corretta.

(2). Il supporto della cella AAA sta 1mm troppo spessa e dovrebbe essere limate a ciascuna estremità, in modo che le cellule fuoriescono leggermente sopra la parte superiore del supporto.

(3). Le cime delle prese RCA possono anche richiedere la rasatura leggermente, in modo che non vi sia spazio tra la scatola e il coperchio dopo l'assemblaggio.

ACA Compliance

Questo trasmettitore stereo banda trasmissione FM è tenuto a rispettare le radiocomunicazioni bassa possibili interferenze Devices (LIPD) Classe Licenza 2000, emessi dall'Autorità Australian Communications.

In particolare, la frequenza di trasmissione deve essere all'interno della banda 88-108MHz ad un EIRP (potenza isotropica irradiata equivalente) di 10mW e con la modulazione FM non superiore a larghezza di banda 180kHz. La trasmissione non deve essere sulla stessa frequenza di una stazione di radiodiffusione (o ripetitore o stazione di traduttore) che operano all'interno della zona di concessione.

Ulteriori informazioni possono essere trovate sul www.aca.gov.au sito web.

Le informazioni sulla licenza di classe per LIPDs può essere scaricato da:
www.aca.gov.au / aca_home / normativa / radcomm / class_licences / lipd.htm

Test & regolazione

Questa parte è un vero spuntino. Il primo lavoro è quello di mettere a punto L1 in modo che l'oscillatore RF opera su tutta la gamma corretta. Per farlo, seguire questa procedura passo-passo:

(1). Impostare la frequenza di trasmissione utilizzando i DIP switch, come mostrato nella Tabella 1. Si noti che è necessario selezionare una frequenza che non viene utilizzato come stazione commerciale nella propria area, altrimenti interferenze sarà un problema.

(2). Collegare il cavo comune del multimetro per TP GND e il suo conduttore positivo al pin di 8 di IC1. Seleziona una volt DC vanno sul misuratore, alimentare il Micromitter e verificare che si ottiene una lettura che è vicino a 5V se si sta utilizzando un DC plugpack.

In alternativa, il contatore dovrebbe mostrare la tensione della batteria se si sta utilizzando cellule AAA.

(3). Spostare il cavo positivo multimetro TP1 e regolare la slug in L1 per una lettura di circa 2V.

Clicca per ingrandire l'immagine

Il porta-batteria si trova nella parte inferiore del caso, sotto la scheda PC.

L'oscillatore è ora sintonizzato correttamente. Non ci sono ulteriori adeguamenti L1 dovrebbe essere richiesto se successivamente si passa a un'altra frequenza all'interno della banda selezionata. Tuttavia, se si passa a una frequenza che è l'altra banda, L1 dovrà essere riadattato per una lettura di 2V a TP1.

Impostazione dei trimmer

Fig.8: il full-size sul pannello frontale opere d'arte.

Tutto ciò che rimane ora è quello di regolare il trimmer VR1-VR3 per impostare il livello del segnale e la profondità di modulazione. La procedura passo-passo è la seguente:

(1). Impostare VR1, VR2 & VR3 alle loro posizioni centrali. VR1 e VR2 possono essere regolate facendo passare un cacciavite attraverso i centri del RCA μ prese, mentre VR3 può essere regolata spostando il condensatore uF di fronte ad esso su un lato.

(2). Ottimizzazione di un sintonizzatore FM stereo o radio alla frequenza di trasmissione. Il sintonizzatore FM e il trasmettitore dovrebbe inizialmente essere collocati a circa due metri di distanza.

(3). Collegare una sorgente di segnale stereo (ad esempio, un lettore CD) agli ingressi presa RCA e verificare che questo viene ricevuto dal sintonizzatore o la radio.

Fig.9: full-size modello di incisione per la scheda PC.

(4). Regolare VR3 in senso antiorario fino a quando l'indicatore stereo si spegne sul ricevitore, quindi regolare VR3 in senso orario da questa posizione da 1 / 8th di giro.

(5). Regolare VR1 e VR2 per il miglior suono dal sintonizzatore - si dovrà staccare temporaneamente la sorgente del segnale per fare ogni regolazione. Ci dovrebbe essere il segnale sufficiente per "eliminare" qualsiasi rumore di fondo, ma senza alcuna distorsione evidente.

Si noti in particolare che VR1 e VR2 devono entrambi essere impostati sulla stessa posizione, per mantenere il bilanciamento dei canali destro e sinistro.

Questo è tutto - il nuovo stereo FM Micromitter è pronto per l'azione.

Tabella 2: Codici di condensatori
Valore Codice IEC VIA Codice
47nF 47n 473
10nF 10n 103
2.2nF 2n2 222
330pF 330p 331
150pF 150p 151
39pF 39p 39
33pF 33p 33
27pF 27p 27
22pF 22p 22
10pF 10p 10
3.3pF 3p3 3.3
Tabella 3: Codici colori Resistor
No. Valore 4-Band Code (1%) 5-Band Code (1%)
1 22kΩ red, rosso, arancio bruno rosso rosso nero rosso marrone
8 10kΩ marrone nero arancio marrone marrone nero nero rosso marrone
1 5.1kΩ verde marrone rosso marrone verde marrone nero marrone
2 3.3kΩ arancio rosso marrone arancio nero marrone
1 100Ω marrone nero marrone marrone nero nero nero marrone
1 56Ω verde blu nero marrone verde, blu, nero, oro, marrone
2 39Ω arancione bianco nero marrone arancione bianco nero oro marrone
Elenco dei componenti

1 scheda PC, il codice 06112021, 78 x 50mm.
1 utility scatola di plastica, 83 x 54 x 31mm
1 pannello sull'etichetta frontale, 79 x 49mm
1 7.6MHz o 7.68MHz cristallo
1 SPDT subminiatura switch (Jaycar ST-0300, Altronics S 1415 o equiv.) (S5)
2 PC-mount prese RCA (switched) (P Altronics 0209, Jaycar PS 0279)
1 2.5mm PC-mount DC presa di corrente
1 4 vie DIP switch
1 2.5 spire variabile (L1)
1 4mm F29 ferrite slug
1 680nH (0.68μH) a montaggio superficiale induttore (caso 1210A) (Farnell 608-282 o simili)
1 68nH Induttori per montaggio superficiale (caso 0603) (Farnell 323-7886 o simile)
1 lunghezza 100mm 1mm di filo di rame smaltato
1 lunghezza 50mm 0.8mm di filo di rame stagnato
1 1.6m lunghezza del filo di collegamento
3 posta in gioco per PC
1 4 x AAA supporto della cella (necessario per il funzionamento a batteria)
4 cellule AAA (necessarie per il funzionamento a batteria)
3 10kΩ trimmer verticali (VR1-VR3)

Semiconduttori

1 BH1417F Rohm montaggio superficiale trasmettitore FM stereo (IC1)
1 78L05 bassa potenza regolatore (REG1)
1 MPSA13 transistor Darlington (Q1)
1 ZMV833ATA o MV2109 (VC1)
1 24V 1W diodo zener (ZD1)
1 1N914, diodo 1N4148 (D1)

Condensatori

2 100μF 16VW PC elettrolitica
5 10μF 25VW PC elettrolitica
2 1μF elettrolitica bipolare
2 1μF 16VW elettrolitica
1 47nF (.047μF) poliestere MKT
2 10nF (.01μF) ceramica
3 2.2nF (.0022μF) poliestere MKT
1 330pF ceramica
2 150pF ceramica
1 39pF ceramica
1 33pF ceramica
2 27pF ceramica
1 22pF ceramica
1 10pF ceramica
1 3.3pF ceramica

Resistenze (0.25W, 1%)

1 22kΩ 1 100Ω
8 10kΩ 1 56Ω
1 5.1kΩ 2 39Ω
2 3.3kΩ

Specifiche tecniche
Le frequenze di trasmissione 87.7MHz a 88.9MHz in passi 0.2MHz
106.7MHz a 107.9MHz in passi 0.2MHz (totale 14)
Distorsione armonica totale (THD) % tipicamente 0.1
Pre-enfasi tipicamente 50ms
Filtro passa basso 15kHz / 20dB / decade
Separazione dei canali tipicamente 40dB
Canale equilibrio dentro? 2dB (può essere regolato con trimmer)
Pilot modulazione 15%
Potenza di uscita RF (EIRP) in genere quando si utilizza 10μW attenuatore integrato
Tensione di alimentazione 4-6V
Corrente di alimentazione 28mA a 5V
Livello ingresso audio 220mV RMS massima 400Hz e compressione 1dB limitativo
È possibile acquistare i prodotti citati in questo articolo qui:

ST0300: SUB-MINI TOGGLE SPDT SOLDER TAG FILETTATO

I download sono disponibili per questo articolo:

Clicca qui per inviare la tua opinione.


Invia il tuo commento
* Campo Obbligatorio

CZH trasmettitore FM
No.1502 Camera Huilan costruzione No.273 Huanpu Strada Guang Zhou, Guang Dong, 510620 Cina
+86 13602420401
Condividi